Coopuf è promotrice di Biumo Social Street, una pagina Facebook dove parlare del nostro quartiere

Coopuf è promotrice di Biumo Social Street, una pagina Facebook dove parlare del nostro quartiere

Coopuf è promotrice di Biumo Social Street, una pagina Facebook dove parlare del nostro quartiere 714 264 Cooupf Iniziative Culturali

10430872_10153118857927386_5041006441139833004_n

L’obiettivo del Social Street è quello di socializzare con i vicini della propria strada di residenza al fine di instaurare un legame, condividere necessità, scambiarsi professionalità, conoscenze, portare avanti progetti collettivi di interesse comune e trarre quindi tutti i benefici derivanti da una maggiore interazione sociale.

Per raggiungere questo obiettivo a costi zero, ovvero senza aprire nuovi siti, o piattaforme, Social Street utilizza la creazione dei gruppi chiusi di Facebook.

facebook.com/groups/BiumoSocialStreet/

Quindi anche Biumo ha la sua social street, una idea di “urbanistica dal basso” per ricucire il tessuto sociale tra i residenti del mio quartiere.

Insieme a Marco Zanini cercheremo di riproporre il fortunato esperimento dei residenti di via Fondazza a Bologna.

Vi chiedo, se abitate a Biumo Inferiore o conoscete qualcuno vi abita, di iscrivervi/si a questo gruppo chiuso.

Back to top